giovedì 8 aprile 2010

Soldati Romani all'epoca di Settimio Severo

Cavaliere Contario che, senza scudo, regge la pesante lancia a due mani, indossa la maglia di ferro di nuova lunghezza e protezioni alle gambe. I legionari indossano l'uno la corta corazza semirigida a scaglie mutuata dalla cavalleria e l'ultimo elmo Italico Imperiale, l'altro la maglia di ferro ed un coprente elmo a "T".


Cavalieri di una Ala di cavalleria equipaggiati in maniera classica con elmi particolarmente decorati.
Legionario romano.
Ufficiale di cavalleria in ispezione ad una torre di guardia devastata sul confine Renano.
Legionario in marcia con il classico affardellamento.
Legionari in battaglia.


Legionario ed Arciere a cavallo, una tipologia di cavaliere che subisce un grosso incentivo sia per i numeri messi in campo che per la distribuzione su molti fronti anche Occidentali come la Britannia.



Un centurione.


Legionario romano di stanza al fronte Orientale.


Nessun commento:

Posta un commento